Privacy Policy

Dr Forster

Dr Forster

Qualità dal 1927

Nel 1927, solo 4 anni dopo il picco dell’inflazione, della recessione e del massimo della disoccupazione in Germania, Franz Philipp Köler, un uomo d’affari di Neu Isenburg, e il suo migliore amico, il medico Walter Förster, fondò la compagnia denominata Dr. Förster & Co.
Appassionato di naturopatia, il dottor Walter Förster sviluppò nel corso degli anni una serie di formule di integratori basati sui principi delle piante e prodotti per l’igiene personale, convincendo della potenza della medicina naturale anche il suo partner d’affari.
Dopo che il Dr. Förster morì, Franz Köler spostò la sede della ditta a Berlino.
Solo pochi anni dopo, quando Berlino fu rasa al suolo nella Seconda Guerra Mondiale, le premesse furono completamente distrutte.
Nel 1946, Franz Köler tornò a Neu–Isenburg e cominciò a ricostruire la sua ditta in quel difficile periodo.
Esauste e rassegnate, nel periodo del dopo guerra le persone si stavano già orientando verso le “medicine” basate sulle qualità delle piante.
Il trend in crescendo nei riguardi delle “medicine” basate sui rimedi tradizionali, dei prodotti per il benessere basati sui principi naturali sono stati la garanzia del successo sempre crescente della compagnia.
Concetti chiari per gente moderna

Oggi la Dr. Förster GmbH è un’impresa moderna, specializzata nella produzione di prodotti per la salute tratti dall’inesauribile regno della Natura – integratori naturali, prodotti per l’igiene personale, cosmetica, prodotti a base di oli essenziali.
Il meglio che la Natura ha da offrirci

Al giorno d’oggi le piante medicinali generalmente crescono in fattorie controllate – aree protette in tutto il mondo, lontane dai centri industriali e conurbazioni, lontane dallo smog e dall’aria industriale inquinata.
Crescono senza fertilizzanti artificiali e generalmente senza l’uso di pesticidi.
Solo la stretta osservanza dei principi di coltivazione biologica garantisce che i preziosi ingredienti si possano mantenere.
Nell’interesse di mantenere l’alta qualità dei prodotti Dr. Förster, noi attribuiamo grande importanza alla selezione critica.
Solo le materie prime perfette sono utilizzate per le nostre produzioni.
Certamente l’alta qualità delle materie prime ha il suo costo.
Nuovi prodotti grazie alla perenne ricerca

Sebbene centinaia di anni fa le piante medicinali fossero già utilizzate, ora la moderna fitoterapia si occupa della ricerca di nuove potenzialità.
Tuttavia delle più di 380000 specie di piante conosciute, il contenuto di appena poco più del 10% è stato studiato ed analizzato.
La nostra attenzione si sta concentrando sulle procedure per l’essicazione delle piante medicinali, per una delicata distillazione, macerazione ed estrazione senza danneggiare i loro contenuti. Per mantenere l’alta qualità dei nostri prodotti, gli stessi sono soggetti a costanti e rigidi controlli di laboratorio.

Dr. H. Metz

logo metz

Insieme al professore di fama mondiale Emil Abderhalden il biologo e agronomo Heinrich Metz studiò in clinica l’utilizzo del lievito di birra.
Metz sviluppò uno speciale metodo di produzione insieme al professore di fama mondiale Emil Abderhalden, il biologo e agronomo Heinrich Metz studiò in clinica l’utilizzo del lievito di birra.
Metz sviluppò uno speciale metodo di produzione per il Panaktiv® così da rendere assimilabili tutte le vitamine nella sua forma liquida.

Heinrich Metz fondò la sua società nel 1950, fu la prima a lanciare il lievito di birra nella sua naturale forma liquida come efficace
integratore alimentare.
Successivamente per rendere il prodotto più piacevole al palato è stato introdotto il gusto aromatizzato agli agrumi.
Con la loro profonda conoscenza della scienza della nutrizione, medicina della nutrizione, biochimica e tecnologia alimentare, la dottoressa Kathrin Müller e Philipp Metz hanno portato la società Dr. Metz KG nella terza generazione.

Successivamente alla gamma di prodotti Dr. H. Metz venduti in Italia è stato aggiunto il Minactiv® (per un apporto di calcio, magnesio, ferro, zinco e altri elementi traccia).